Anna Albertarelli

Contact improvisation, teatro fisico, pilates, corpo risonante

Laureata al DAMS di Bologna in Psicologia delle Arti con una tesi sulla Contact Improvisation, negli anni 80 frequenta le scuole di teatro: Arsenale del Mimodramma di Milano e Scuola di Teatro Galante Garrone di Bologna, seguendo la pedagogia teatrale di Jacques Lecoq.

Arianna Ricci

Modern

Arianna Ricci inizia a studiare ginnastica artistica e danza a 4 anni, per poi dedicarsi unicamente alla disciplina classica dal 2007 a Bologna presso la scuola Studio Movimento di Marta Marzocchi.
Continua nello studio della disciplina classica presso la scuola Endas Ensemble di Bologna con Marika Mazzetti e Dalia De Angelis.

Presso Esserdanza Centro Studi Danza continua nello studio della danza classica con Silvia Raschi, Claudio Dello Iacono, Silvia Grassellini e all’età di 16 anni riceve una borsa di studio di un anno che le consente di studiare modern-jazz con Rita Rambaldi e Massimo Baldanza.

Beatrice Ragni

Gioco danza, Modern, elementari, medie e superiori, adulti intermedio e avanzato.

Inizia a studiare danza classica all’ età di 5 anni presso l’ Accademia Antoniana di Bologna. Nel 1996 inizia la sua formazione in danza contemporanea presso l’Associazione Culturale Sesto Acuto Danza, per poi approdare, due anni dopo alla danza modern-jazz presso il Centro Danza San Mamolo. All’età di 16 anni vince una borsa di studio annuale E.D.A (European Dance Alliance), assegnatale da Mauro Astolfi (Spellbound Dance Company), che le consente di studiare presso lo I.A.L.S. di Roma con insegnanti come Mauro Astolfi, Caterina Felicioni, Erika Silgoner.

Benedetta Bandiera

modern principianti

Inizia a studiare danza classica all’età di 4 anni con l’insegnante Margherita Lauro, presso il Centro danza San Mamolo di Bologna. Da quel momento la danza è diventata la sua più grande passione. Dopo gli studi nel classico, a partire dagli 11 anni, si è dedicata al modern.
Ha iniziato a studiare con Francesca Mantovani, partecipando fin da subito a numerosi concorsi internazionali con il gruppo Furiasse Junior, sempre classificatosi tra i primi posti.

Carlotta Mandrioli

Danza contemporanea bambini e ragazzi e adulti avanzato

Spinta da una crescente passione per la musica e la danza frequenta la sua prima lezione di danza moderna all’età di 19 anni, nonostante il ritardato ingresso, grazie alla dedizione e al forte senso di responsabilità, continua il suo percorso formativo nel mondo della danza, esplorando stili e tecniche differenti.

Chiara Castaldini

Danza Contemporanea ragazzi, danza creativa, II livello formativo (medie) III livello formativo, (superiori)

Insegnante di danza contemporanea, danza creativa e composizione coreografica.
Costantemente alla ricerca delle corrette modalità di trasmissione delle pratiche corporee, Chiara mette una particolare attenzione nella costruzione delle lezioni e alla progressione nell’insegnamento, con lo scopo di accompagnare il bambino all’incontro con la danza e di preparare gli allievi ad avvicinare la danza contemporanea.

Claudia Martinelli

Danza classica, Sbarra a terra e Progressing Ballet Technique

Inizia a studiare danza classica ad Arezzo con Giovanna Papi (prima ballerina del Maggio Danza-Maggio Musicale Fiorentino) e prosegue la sua formazione a Bologna con Marika Mazzetti e Pier Paolo Gobbo. Negli stessi anni si avvicina alla danza contemporanea e modern con Silvia Baioni e Christian Fara, e frequenta numerosi stage, workshop e corsi di formazione durante i quali ha modo di studiare con insegnanti di fama internazionale.

Denise Cascu

Dance Hall

Diplomata presso MC HIP HOP SCHOOL INSTRUCTOR nel 2008. Frequenta nel 2009 URBAN DANCE ACCADEMY SCHOOL a Modena. Nel 2014 si trasferisce in Olanda per approfondire le tecniche della danza Hip Hop, entrando inevitabilmente a contatto con il mondo della Dancehall

Nel 2016 torna in Italia e inizia a studiare con vari maestri Jamicani Nel 2017 entra a far parte della SARDA FAMILY una delle crew più rappresentative e conosciute in Italia. Dal 2008 lavora come ballerina per eventi e spettacoli. Dal 2011 inizia il suo percorso come docente di Hip Hop fino al 2014 dove prende una pausa come insegnante per trasferirsi in Olanda. Nel 2016 ritorna in Italia è riprende ad insegnare Dancehall e Hip Hop nelle scuole di danza.

Elisa Pagani

Responsabile settore Danza contemporanea, Direttrice App e AppStage e DNA compagnia in residenza permanente

Debutta come coreografa nel 2005 collaborando con registi di teatro e teatro-danza. Dal 2012 al 2015 è stata direttrice artistica della sezione danza contemporanea presso l’Accademia del Teatro dell’Antoniano di Bologna. Fonda la compagnia di danza contemporanea DNA, attiva dal 2013, oggi sostenuta e promossa da Associazione Culturale DaNzA e residente stabile presso Almadanza, Accademia di Arti Coreografiche a Bologna.

Giulia Catalini

Propedeutica e classico elementari

” Non possiamo insegnare niente all’essere umano, possiamo solo aiutarlo a scoprire ciò che già possiede dentro di sé ” G.Galilei

Avvicinandosi al mondo della danza classica a soli 3 anni, studia questa disciplina per 10 anni presso l’Accademia Antoniana di Bologna.

Per altri 10 anni amplia la sua preparazione studiando funky, hip hop e latin pop presso Isadora Centro Danza (Bo).

Grace Antonette de Ocampo

Hip Hop, Waaking e Locking

Inizia a studiare danza all’età di 9 anni, intraprendendo la strada del contemporaneo e del modern jazz con Annadora Scalone e, in seguito, frequentando corsi di aggiornamento con i più grandi ballerini della danza contemporanea come Fabrizio Monteverde. Nel 2005 si innamora della danza Hip Hop e dei suoi vari stili, ed inizia così la sua carriera da Ballerina Professionista sul territorio italiano.

Laura Montanari

Danza classica

A 13 anni ottiene una borsa di studio nella prestigiosa Scuola di Danza Hamlyn di Firenze diretta da Nicoletta Santoro e Alessandra Alberti, dove segue il corso pre-professionale formandosi nelle discipline di Classical Ballet, Repertoire, Pas de Deux e Contemporary Dance. Balla in numerosi spettacoli di danza classica e moderna a Firenze su coreografie di Itzik Galili, Michel Fokine, Robert North, John Neumeier, Bruce Michelson, Olivier Chanut e Michele Simonetti.Nel 2009 consegue il diploma Cecchetti Classical Ballet Advanced 2 (Majors) all’Imperial Society of Teachers of Dancing di Londra (ISTD) e nello stesso anno va a specializzarsi in Olanda al Maximun Dance Course ’09, del Nederlands Dans Theater assieme ai più importanti coreografi nordeuropei.

LUCA PAROLIN

Hip Hop e House

Ballerino Hip Hop fortemente motivato, preciso e meticoloso, dal carattere energico e creativo, dotato di una forte curiosità che, abbinata ad un veloce apprendimento, lo rende aperto a nuove esperienze.

Michela Meggiorini

Classico Contemporaneo Principianti

All’età di sette anni mi sono avvicinata alla danza per pura curiosità. Sempre affiancata allo studio, nel 2016 mi sono diplomata al Liceo Coreutico “Michelangelo Buonarroti” di Verona dove ho avuto la possibilità di collaborare e studiare con insegnanti d’alto calibro danza classica e contemporanea. In quegli anni mi sono distinta più volte nel classico arrivando a competere ed ottenere riconoscimenti anche a livello nazionale.

Ho lavorato come performer nella compagnia teatrale “Ornina” a Dubai (U.A.E) tra 2016 e 2017.

Nuvola Vandini

Professionisti, intermedi, open level Roveri e Casalecchio

Ginnasta agonista fino a 18 anni, approda alla danza già adulta tessendo la sua formazione tra Bologna, New York, e l’Europa. Nel 2008 incontra Frey Faust, inizia così a dedicarsi allo studio dell’Axis Syllabus, appassionata dalla ricerca diventa membro attivo del network internazionale di ricerca fino ad accedere al percorso di certificazione per insegnanti.

Simone Podda

break dance

Ballerino di break dance dall’anno 2003, con una conoscenza approfondita di tutte
le sue componenti quali toprock, footwork, powermove, freez e knowledge.
Insegnante, ballerino, coreografo e street performer.

Pier Paolo Gobbo

Direttore artistico Alma Danza e AlmaBallet
Danza classica, Punte, Repertorio e Passo a due

Dal 2011 è Professeur de danse classique diplômé d’État, ottenuto a Parigi presso il Ministero della Cultura francese e riconosciuto in tutta Europa.
Formatosi tra Bologna, Madrid, Parigi e Londra, ha danzato come professionista il repertorio classico, neoclassico e contemporaneo presso il Ballet de l’Opéra National de Bordeaux sotto la direzione artistica di Charles Jude, presso Maggio Danza – Maggio Musicale Fiorentino sotto la direzione artistica di Vladimir Derevianko e all’European Ballet di Londra sotto la direzione di Stanislav Tchassov, partecipando a numerose tournée europee.

Insegna danza classica, repertorio, punte e passo a due dal 2011 e dal 2016 è Direttore Artistico di Alma Danza.

Sara Grandi

Hip hop baby, bambini, ragazzi e adulti

Formata alla danza classica, modern e al contemporaneo, si specializza nell’hip hop studiando con numerosi maestri e integra la sua formazione prendendo parte a numerosi stage, con insegnanti di fama internazionale.

Stefania Onesti

Direzione didattica, Danza classica, Propedeutica e Storia della danza

Insegnante diplomata nel metodo Cecchetti (DDE – ISTD Cecchetti Faculty), inizia a studiare danza a Palermo con Angela Abbigliati, Stefan Banica e Jacques Beltrame, formandosi principalmente nel metodo Vaganova. Dal 2000 al 2002 studia alla Scuola del Balletto di Toscana sotto la direzione di Cristina Bozzolini. Nel 2002 vince una borsa di studio per il corso di Corso di Alta Formazione per Danzatori e Danzatrici (900 ore) presso il Teatro del Maggio Musicale Fiorentino sotto la direzione di Elisabetta Terabust. Si esibisce in numerose occasioni, ballando sia repertorio classico che creazioni contemporanee. Inizia a insegnare nel 2005 fra Bologna, Imola e Prato, mentre dal 2013 lavora stabilmente con Pier Paolo Gobbo.
Stefania è anche docente a contratto presso l’Università di Padova dove insegna Storia della danza all’interno del corso di Metodologia del teatro e dello spettacolo. Ha recentemente pubblicato una monografia sulla danza in Italia nella seconda metà del Settecento, ambito di ricerca in cui si è specializzata durante il Dottorato svolto presso l’Università di Padova dal 2011 al 2013.